CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rane Rosa, facile a Firenze: seconda volta nei play-off per la promozione in A1 foto

Le ragazze di Pia Sambo vittoriose in Toscana. Adesso la sfida diretta contro Ancona. Altra bella prestazione del collettivo, Crevier fa ancora la differenza.

Per la seconda volta nella sua storia della pallanuoto femminile, le Rane Rosa della Comonuoto (serie A2 )accedono ai play off per la promozione. La squadra di Pia Sambo ha disputato un’ottima stagione ed è riuscita a dare tanti minuti a tutta la rosa , anche alle U15. Merito di una difesa che quest’anno ha sbagliato poco , di un bel gioco di squadra e di una giocatrice in più, che spesso ha fatto la differenza, la nazionale canadese Axelle Crevier. Anche oggi è stata bravissima
Oggi a Firenze tutto facile per le Rane Rosa che, pronti via, conquistano e segnano un gol sull’asse Crevier-Maria Romanò. Poi le lariane rimangono in testa tutta la partita , segnando con ben 8 effettive.
Belle le segnature di Bianchi un controfuga e di Tosi dalla lunga distanza.
Domenica l’ultima di campionato e poi i playoff contro una squadra che la Comonuoto rosa ha già affrontato spesso nelle stagioni passate con risultati altalenanti , la Vela Ancona.
NGM Firenze-Como Nuoto  2-10  (parziali  0-3/1-1/0-4/1-2)
NGM Firenze: Mancini, Capaccioli, Saccardi. Colaiocco, Merli 1,Scali 1,Clarke, Azzini, Baldi C, Baldi G, Bucelli, Giordano , Pellegrino.
All Solfanelli
Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1,Repetto 1, Bianchi 1, Trombetta 1, Giraldo 1, Bosco, Crevier 3, Tosi 1, Lanzoni, Esposito 1,Pellegatta, Romanò B.
All. Pia Sambo
Arbitro Marina Valdettaro
Superiorità
NGM Firenze 0/11
Como Nuoto 2/4 rig 2/2
Per la seconda volta nella sua storia della pallanuoto femminile la Como Nuoto entra nei play off.
La squadra di Pia Sambo ha disputato un’ottima stagione ed è riuscita a dare tanti minuti a tutta la rosa , anche alle U15.
Merito di una difesa che quest’anno ha sbagliato poco , di un bel gioco di squadra e di una giocatrice in più , che spesso ha fatto la differenza , la nazionale canadese Axelle Crevier.
Oggi a Firenze tutto facile per le rane rosa che pronti via conquistano e segnano un gol sull’asse Crevier-Romanò M
Poi le lariane rimangono in testa tutta la partita , segnando con ben 8 effettive.
Belle le segnature di Bianchi un controfuga e di Tosi dalla lunga distanza.
Ora ci aspetta l’ultima di campionato e poi i playoff contro una squadra che spesso abbiamo incontrato nelle stagioni passate con risultati altalenanti , la Vela Ancona.