CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Como sparisce la scritta “Banco Ambrosiano”. Per molti un simbolo del centro storico foto

Il 6 agosto 1982 il Banco Ambrosiano veniva messo in liquidazione, si chiudevano gli sportelli, mentre la storia per certi versi mistriosa della banca e del banchiere Roberto Calvi è ancora un capitolo aperto.

scritta BANCO AMBROSIANO

A Como la scritta BANCO AMBROSIAMO in lettere a rilievo campeggia da 60 anni sul palazzo di via Boldoni e vi è rimasta anche dopo che l’istituto di credito lì ospitato ha cambiato propietario e denominazione. Oggi l’insegna è stata rimossa

Sparisce quello che in queste ore si sta confermando un simbolo per i comaschi. La scritta “Banco Ambrosiano” in via Boldoni  a Como è stata rimossa nelle ultime ore. Un duro colpo per i cittadini, come dimostrano le testimonianze sulla pagina facebook di “Sei di Como se…”. dove le persone stanno lasciando commenti. C’è chi è nostalgico, chi invece sostiene che la scritta sarebbe dovuta rimanere a testimonianza della storia della città, come era accaduto in passato con l’ingresso di un altro istituto di credito che aveva comunque lasciato la scritta.

scritta BANCO AMBROSIANO

Il palazzo costruito nel 1938, dopo l’abbattimento del quartiere della Cortesella, dopo il 1945 è diventato la sede dell’istituto.  Negli anni ’80 il crack.

scritta BANCO AMBROSIANO