CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

LAKE COMO SCHOOL alla III° edizione sulle Reti Complesse

Dal 15 al 19 maggio a Villa del Grumello a Como si terrà la terza edizione di “Complex networks: theory, methods, and applications”, seconda scuola della Lake Como School of advanced studies 2017, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Alessandro Volta di Como che realizza attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi.

 

La scuola

Molti sistemi reali possono essere modellati come reti, dove gli elementi del sistema sono nodi e le interazioni tra gli elementi sono bordi. Un insieme ancora maggiore di sistemi può essere modellato utilizzando processi dinamici su reti, che sono a loro volta influenzati dalla dinamica. Le reti rappresentano quindi la spina dorsale di molti sistemi complessi, e la loro analisi teorica e computazionale permette di acquisire conoscenze in numerose applicazioni. Le reti permeano quasi ogni disciplina immaginabile – tra cui la sociologia, trasporti, economia e finanza, biologia, e una miriade di altri – e lo studio della “scienza di rete” è quindi diventata una componente fondamentale della moderna istruzione scientifica.

Direttori della scuola sono Stefano Battiston (Università di Zurigo), Vittoria Colizza (Inserm & Université Pierre Et Marie Curie di Parigi e Isi Foundation, Torino), Petter Holme (Univeristà di Sungkyunkwan, Corea del Sud), Yamir Moreno (Università di Saragozza), Carlo Piccardi (Politecnico di Milano) e Mason A. Porter (Università di Oxford).

 

LAKE COMO SCHOOL OF ADVANCED STUDIES

La “Lake Como School of advanced studies“, istituita nel 2013 da Università dell’Insubria, Università degli Studi di Milano, Università di Milano Bicocca e Università di Pavia, mira a sviluppare sinergie nell’ambito del sistema della ricerca scientifica lombardo, con l’obiettivo di realizzare attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto ai giovani ricercatori nel campo dei sistemi complessi.

L’Istituto gestisce programmi scientifici chiamati “scuole” che durano alcune settimane, workshop, conferenze e incontri che diventano un punto di incontro e di studio per ricercatori e scienziati.

La Lake Como School of advanced studies è supportata da Fondazione Cariplo.