CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Grandi nomi per il primo MERCOLEGREEN di maggio

Con uno sguardo al cielo e la speranza che il meteo sia benevolo inizia stasera il primo MERCOLEGREEN del mese di maggio. Ormai l’abitudine dei mercoledì sera live nel triangolo tra i due lati di piazza Volta e via Garibaldi sta diventando una bella consuetudine comasca; un plauso ai locali che investono in musica dal vivo e alla costanza di Lele Gambardella dell’agenzia Music for Green che organizza.
Questo del 3 maggio è un MERCOLEGREEN particolarmente ricco di nomi illustri come Paolo Tomelleri, un bel pezzo di jazz italiano, che dalle ore 19. 30 scenderà Al Sorso. wine bar di piazza Volta, accompagnato da Davide Corini al pianoforte.
Clarinetto o sax per Tomelleri il jazz è pane quotidiano in tutte le sue molteplici espressioni.
mercolegreen 3 maggio
Anche il Krudo propone un polistrumentista in grado di cambiare strumenti e generi in un batter di ciglia, Max Turati, però, dovrà   improvvisare sulla selezione musicale del mitico DJ Fabio Borghetti per un aperitivo lounge di gran gusto dalle 20 in avanti
mercolegreen 3 maggio
Alle 21 30 il Damiano Della Torre Trio vestito di blues soul funky  per la serata al Lighthouse finirà il concerto in jam session. A scuotere il Lighthouse di via Garibaldi ci penseranno Simone Peduzzi (batteria), Peter Norman (chitarra), Damiano Della Torre (tastiere) e lo special guest Cacito Luna Victoria dal Perù.
Per Damiano è l’ ultima data prima di salutare l’ Italia per un tour estero.
Come sempre i concerti del MERCOLEGREEN sono in acustica e gratuiti.