L'intervento

Lungolago, al lavoro senza sosta: adesso si sistema il porfido sconnesso fotogallery

Operai al lavoro nella zona a lago con escavatore e piccone. La situazione come si presenta oggi.

Lungolago di Como, si lavora senza sosta. Operai impegnati in questi giorni – compresi i festivi – per non perdere altro tempo e rispettare il cronoprogramma deciso dalla Regione: restituire la passeggiata a lago ai comaschi e turisti entro il 30 giugno prossimo. Per questo motivo si va avanti senza tregua dopo lo stop di Pasqua e quello di settimana scorsa per il forte vento. IN queste ore (vedi la gallery di CiaoComo) si sta sistemando la zona a ridosso del lago con il porfido sconnesso. Un piccolo escavatore e’ in cantiere, il resto con piccone e pala. Le grate del cantiere sono ancora in piedi:dovrebbero essere abbattute entro poche settimane.

leggi anche
I lavori sul lungolago di Como per riavere la passeggiata
I lavori
Lungolago, si lavora ai giardini ed alla ex biglietteria della Navigazione
Operai al lavoro sul lungolago: presto via alle cancellate
Tutto vero eh....
Lungolago, ecco operai e camion: via subito i grossi tubi a Sant’Agostino
La posa del porfido, prende forma il lungolago di Como
Guardate qui
Una montagna di porfido da posare: prende forma il nuovo lungolago
operai al lavoro lungolago di como, posa porfido
L'intervento
La posa del porfido va avanti senza sosta: gli operai “puntano” verso la piazza
commenta