CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Renate – Como 0-2: gli azzurri non si fermano, raggiunto il Piacenza! foto

Chinellato nel primo tempo a Meda, poi raddoppia De Leidi nella ripresa. Il piazzamento play-off si decide sabato prossimo.

Più informazioni su

Il Como vince 2 a 0 a Meda contro il Renate e raggiunge in classifica a 58 punti il Piacenza. Grande prestazione dei ragazzi di mister Fabio Gallo che prolungano la serie di vittorie consecutive e volano in classifica. Una partita praticamente perfetta per i lariani che vanno in vantaggio nel primo tempo grazie al bomber Chinellato, grande prestazione, e raddoppiano nella ripresa con De Leidi. Crispino sugli scudi con parate importanti nella prima parte mentre nel secondo tempo gli azzurri hanno controllato agevolmente la gara. E adesso viene il bello a cominciare da sabato prossimo quando arriverà al Sinigaglia la Viterbese…FORZA COMOOOOOO!!!!!!

82′ bravissimi i ragazzi ….ultimo cambio nel Como entra Cavalli esce Di Quinzio..applausi per lui

e  adesso ascoltiamo il risultato del Piacenza a Pontedera…al momento pareggio 1 a 1

33′ GGGGGOLLLLL DE LEIDI DI TESTA LA METTE 2 A 0

30′ dentro Damian esce Pessina….bravissimo

26′ dentro Cortesi esce Bertani

25′ stiamo controllando bene, secondo tempo con poche emozioni ma va bene così…VINCEREEEE

13′ bello spunto di Bertani ma il suo tiro viene murato

arriva la notizia che il Piacenza sta pareggiando col Pontedera, a questo puto lo abbiamo raggiunto in classifica….VINCEREEEEEEE

9′ ammonito Fietta per un fallo a centrocampo

9′ dalla distanza ci prova Dragoni…alto

5′ caparbia azione di Chinellato che conquista palla e entra in area, anticipato in angolo al momento del tiro…..GRANDE BOMBER

3′ replica il Renate con Bizzotto che va al tiro….fuori misura

1′ Como subito in avanti

SECONDO TEMPO


Chiudiamo in vantaggio per 1 a 0 il primo tempo grazie alla rete del bomber Chinellato. Molto bene il Como che controlla  il gioco e cerca la rete, Pessina in cabina di regia è impeccabile mentre la coppia davanti Bertani – Chinellato fa molto movimento. Giochiamo spesso sulla corsia di sinistra con spunti alterni di Di Quinzio e Sperotto. Decisivo Crispino che salva più volte la propria rete, serve maggiore attenzione in difesa. Il Renate dimostra di essere una squadra veloce e in grado di metterci in difficoltà nella ripresa ma noi dobbiamo ……VINCEREEEEEEEEEEEE

42′ OCCASIONE RENATE: tocco di Fissore all’indietro e Crispino evita l’autogol

31′ OCCASIONE RENATE: San Crispino fa il miracolo e salva su colpo di testa a distanza ravvicinata di Dragoni

28′ GGGGOLLLLLLLL COMOOOOOOOO CHINELLATO finalizza al meglio una palla tocca da Bertani dopo la verticalizzazione di Pessina     …AMMONITO IL BOMBER PER ESSERSI TOLTO LA MAGLIETTA

23′ ancora Como con un cross di Pessina, sponda di testa di Chinellato verso Bertani che viene anticipato da Cincilla

20′ OCCASIONE COMO: Di Quinzio al cross che diventa uno spiovente pericoloso sul quale Cincilla smanaccia da sotto la traversa e sulla palla si avventa Chinellato ma il tiro è alto

18′ OCCASIONE RENATE: Bizzotto lasciato solo in area può andare al tiro ma Crispino respinge e salva la propria porta….FORZA RAGA

16′ ammonito De Leidi

15′ azione offensiva dei nostri ragazzi, mischia in area e Bertani ci prova ma il muro dei difensori respinge

14′ OCCASIONE RENATE: Vannucci trova spazio e calcia da dentro l’area lariana, palla alta

13′ OCCASIONE COMO: se ne va sulla sinistra Di Quinzio, con l’esterno destro mette in mezzo, spizzica Bertani ma dietro di lui c’è Chinellato che da pochi metri, pressato da un difensore, non trova la porta

10′ inizio senza grosse emozioni, un paio di tiri fuori misura

La formazione dei nostri ragazzi: CRISPINO, FISSORE, DE LEIDI, BRIGANTI, MARCONI, PESSINA, FIETTA, SPEROTTO, DI QUINZIO, CHINELLATO, BERTANI……….VINCERE!!!!!!!!!!!

Il Como in campo oggi a Meda per la gara contro il Renate. Si gioca dalle 16,30, penultima della stagione regolare prima dei play-off. Segui qui gli ggiornamenti in diretta dal “Citta’ di Meda”

Più informazioni su