Il guaio

Mia Cantu’, che botta: Darden si rompe il tendine d’Achille, subito operato

L'ala americana si blocca nel test del Toto Caimi contro Casale Monferrato. E la prima diagnosi e' brutta. Oggi esami per capirne di piu'.

L’apprensione diventa certezza. Purtroppo. La conferma da una nota della Pallacanestro Cantu’ diffusa in queste ore. La Mia Cantu’ perde da qui a fine campionato Tremmell Darden, infortunatosi ieri nel corso dello scrimmage al “Toto Caimi” con Casale Monferrato (A2). L’ala americana della formazione canturina si e’ fatta male nel terzo quarto di questo allenamento. E’ caduto a terra, non e’ piu’ riuscito a rialzarsi. E si e’ capito subito che era una cosa seria e grave. Oggi la conferma. Darden, al quale la Pallacanestro Cantu’ augura una pronta guarigione, sara’ sottoposto ad intervento chirurgico per la sistemazione dell’arto infortunato (gamba sinistra) gia’ in questi giorni a Milano. Poi per lui, elemento di grande esperienza del club brianzolo, si profila una lunga riabilitazione per cercare di tornare in campo. Tra gli infortuni di un atleta, questo e’ forse il peggiore assieme alla rottura del crociato del ginocchio. Darden quasi certamente non verra’ riconfermato dal club brianzolo per il prossimo anno,decisione indipendentemente dall’infortunio di questi giorni.

leggi anche
La Mia Cantu' perde il derby contro Cremona
Ko nel derby
La Mia Cantu’ fa arrabbiare Recalcati: si sveglia tardi a Cremona
mia cantu' pistoia salvezza a desio
La festa
Johnson mette in salvo la Mia Cantu’: successo con brividi su Pistoia
commenta