CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bruciano ancora i boschi: tutta la notte a combattere contro il fuoco fotogallery

Vasto fronte nei monti sopra Pigra in Valle d'Intelvi. Fiamme visibili a chilometri di distanza. Rientrati i pompieri, ora tocca agli elicotteri.

Un grosso rogo visibile da chilometri di distanza, forse – come quelli dei giorni scorsi nella zona e nel porlezzese – di origine dolosa. Bruciano ancora i boschi del comasco. Questa notte lunga battaglia dei pompieri del  distaccamento volontario di San Fedele Intelvi insieme al nucleo volontari antincendio Vallintelvese a Pigra nelle montagne che sovrastano il paese della Valle d’Intelvi. I vigili del fuoco e gli operatori del servizio antincendio boschivo hanno lavorato a lungo e duramente dalle 21 fino alle 3 di notte per domare anche gli ultimi focolai. Purtroppo il vento, che non ha cessato di soffiare, deve aver alimentato qualche residuo di brace e il fuoco è ripartito. Troppo difficile raggiungere la zona interessata e col favore delle prime luci dell’alba in zona è arrivato l’elicottero per bonificare definitivamente l’area. In fumo almeno 10 ettari di bosco.