CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

MERCOLEGREEN mette la quarta foto

Più informazioni su

Non c’è 3 senza 4, infatti ecco il quarto MERCOLEGREEN per la gioia di chi ama uscire e trovare una città viva come la musica live. La sigla dei mercoledì verdi è un’idea del promoter comasco Lele Gambardella convinto che i locali siano il luogo migliore per piccoli concerti serali a basso volume nel pieno rispetto di tutti.
Ormai l’area del MERCOLEGREEN è quella intorno a piazza Volta e infatti anche oggi si inizia dal Krudo che propone, già a partire dalle 20, una serata in omaggio alle grande canzone milanese con Emilio e gli Ambrogio, in duo per piano e voce, portatori di un repertorio da Jannacci a Svampa, da Valter Valdi a Gaber. Il frizzante locale con i tavolini all’ombra della statua di Alessandro Volta si distingue per la varietà delle proposte musicali in questi appuntamenti live.
Il Sorso enoteca e wine bar che condivide la stessa piazza, è più tradizionalista e, anche prima dei MERCOLEGREEN, abbina i propri vini al jazz. Questa sera Roberto Quadroni  e Luca Garro vireranno sullo swing dalle 20.30 in avanti. Alle 21, invece, inizia la serata del Lighthouse Drinks & Foods dove Giancarlo Crea e Fabio Colombo con Massimo Bertagna special guest alle percussioni, porteranno il loro repertorio blues per sfociare poi in una jam session aperta a tutti.
Questa settimana si unisce alla squadra anche il Quaranta4  di via D’Annunzio a Casate, qui lo Snap4th darà vita ad una jazz night originale.
Questo il programma delle quattro location che sostengono l’idea della musica dal vivo, indubbiamente quale volano commerciale, ma anche come richiamo turistico in una città che si muove in quella direzione. Volente o meno.

Più informazioni su