CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Mia Cantu’ e la salvezza da conquistare:”Stasera si deve solo vincere” foto

Carlo Recalcati chiama a raccolta anche i tifosi per la gara di Desio contro Pistoia:"Loro in grande forma, noi obbligati al successo". Assente Acker, tre ex in campo dalle 20,30.

Conta tanto. Non si puo’ sbagliare stasera anche per dare un bel regalo di Pasqua ai tifosi. Mia Cantu’ in campo questa sera (dalle ore 20.30), al PalaBancoDesio,  contro la The Flexx Pistoia con l’obiettivo di riassaporare il gusto della vittoria dopo tre sconfitte consecutive e di portare a casa un successo per mettersi in salvo il piu’ presto possibile. Coach Recalcati parla di “una di quelle partite da vincere a tutti i costi anche grazie al pubblico” (sopra il video relativo).

carlo recalcati coach mia cantu'

GLI AVVERSARI

 

I toscani di coach Vincenzo Esposito hanno dato un’importante svolta alla loro stagione nell’ultimo mese collezionando una striscia di tre vittorie consecutive (tra cui quella interna contro la capolista EA7 Emporio Armani Milano) e si trovano al momento all’ottavo posto solitario in classifica a quota 26 punti in piena corsa dunque per la qualificazione ai playoff. Domenica scorsa i bianco- rossi si sono imposti nettamente in casa contro la Betaland Capo d’Orlando per 75 a 59 grazie ai 16 punti di Terran Petteway e ai 14 di Michael Jenkins

 

LA SITUAZIONE DELLA MIA

 Sarà sicuramente assente l’esterno Alex Acker, che nell’ultima partita ad Avellino ha riportato una lesione muscolare di primo grado al soleo della gamba destra. Verrà invece molto probabilmente inserito a referto il lungo sloveno Uros Slokar, che si allena con i bianco- blu dalla fine del mese di dicembre e che farà così il suo debutto ufficiale stagionale.

 

I PRECEDENTI

Sono sette i precedenti tra Pallacanestro Cantù e Pistoia Basket 2000, con un bilancio favorevole alla The Flexx che ha vinto in cinque occasioni.

Il trend è però differente se si considerano solamente le tre gare disputate in Lombardia dove i bianco- blu hanno conquistato 2 successi.

Il punteggio massimo tra le due formazioni è stato fatto registrare nella scorsa stagione con la formazione di coach Esposito che in casa ha superato l’allora Acqua Vitasnella per 95 a 89.

Lo scarto maggiore per i toscani è stato ottenuto nella gara di andata, disputata a Pistoia lo scorso 19 dicembre, con la The Flexx che si è imposta al termine di un tempo supplementare per 94 a 87 nonostante i 32 punti di un ottimo JaJuan Johnson.

Il divario più ampio per i canturini risale invece alla prima giornata di andata della stagione 2013/2014 con i bianco- blu di Pino Sacripanti che hanno battuto in casa i bianco- rossi (in cui giocava proprio JaJuan Johnson) per 87 a 77 grazie ai 25 punti di Joe Ragland.

 

GLI EX

Sono ben tre  gli ex della gara di domani sera tra MIA Cantù e The Flexx Pistoia.

L’esterno bianco- blu David Cournooh ha iniziato la stagione proprio con la formazione toscana, facendo registrare 6,4 punti di media nelle 14 partite disputate in bianco- rosso, prima di trasferirsi nel mese di gennaio alla MIA con cui ha decisamente migliorato le sue cifre passando a 9,8 punti e 2,8 assist di media a match.

L’ala statunitense JaJuan Johnson ha fatto il suo esordio in Italia con l’allora Giorgio Tesi Group Pistoia nell’annata 2013/2014, contribuendo al raggiungimento dei quarti di finale dei playoff da parte della squadra di coach Moretti con 14,5 punti e 6,6 rimbalzi di media a gara. Johnson ha migliorato le proprie cifre nella serie di playoff contro l’EA7 Emporio Armani Milano facendo registrare 15,4 punti di media a sfida.

Lo statunitense Michael Jenkins, ingaggiato dai toscani alla fine del mese di marzo, ha invece debuttato in Serie A nel 2013/2014 con la Pallacanestro Cantù chiudendo la stagione nei quarti di finale dei playoff con 10 punti di media a partita.

 

MIA CANTU’

 

4  Riccardo Ballabio

5  David Cournooh

7  Biram Baparapè

8  Salvatore Parrillo

10  Fran Pilepic

12  Patrick Calathes

13  Craig Callahan

21  Tremmell Darden

22  Zabian Dowdell

23  Francesco Quaglia

25  JaJuan Johnson

55  Uros Slokar

 

All. Carlo Recalcati

 

THE FLEXX PISTOIA

 

5  Terran Petteway

6  Teddy Okereafor

9  Michele Antonutti

10  Brandon Solazzi

11  Eric Lombardi

15  Andrea Crosariol

18  Daniele Magro

21  Michael Jenkins

25  Ronald Moore

45  Nathan Boothe

 

All. Vincenzo Esposito

 

MIA Cantù – The Flexx Pistoia

Arbitri: Mattioli, Biggi, Calbucci