CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Quelli di Grock rileggono “La Bottega del Caffè” di Goldoni al Sociale foto

Più informazioni su

Dopo il successo ottenuto con la rilettura de “La Locandiera e de “La Trilogia della Villeggiatura”, Quelli di Grock si misurano ancora una volta con Goldoni portando in scena LA BOTTEGA DEL CAFFE’ martedì 11 e mercoledì 12 aprile alle ore 20.30 come ultimo  titolo della Stagione Prose del Teatro Sociale di Como.

“Non state a farmi la morale! Chi entra alla bisca vuole giocare e chi è gonzo stia a casa sua!” dice Pandolfo, uno dei protagonisti della commedia  “La Bottega del Caffè”, scritta nel 1750, che tratta un tema di grandissima attualità: la passione per il gioco d’azzardo, passione che spesso porta alla rovina.

La coppia di registi Cavalli-Intropido ha deciso di sottolineare l’aspetto del gioco contenuto nell’opera goldoniana, riscrivendo il testo e trasportando la casa da gioco di Pandolfo da Venezia in una specie di Las Vegas decadente in cui si respira un’aria di degrado, un luogo in cui si muove con disinvoltura il pettegolo Don Marzio che si insinua nelle vite degli altri creando scompiglio. In un’atmosfera fumosa e torbida, si snodano le vicende dei protagonisti dal saggio Ridolfo alla dolce Vittoria, dal furbo Pandolfo alla determinata Placida, dall’ingenua Lisaura al buon Trappola ma soprattutto di Eugenio e Flaminio persi nella loro ossessione per il gioco e nella vana speranza che la fortuna finalmente guardi dalla loro parte.

Nella riscrittura viene fuori una commedia, vitale, energica e colorata. In scena, come è tradizione teatrale di Quelli di Grock, un gruppo di versatili e brillanti attori che danno agilità e freschezza alla bella commedia goldoniana.

 

Teatro Sociale di  Como

martedì, 11 aprile – ore 20.30

mercoledì, 12 aprile – ore 20.30

LA BOTTEGA DEL CAFFE’

da Carlo Goldoni

con Gaetano Callegaro, Pietro De Pascalis, Jacopo Fracasso, Cristina Liparoto, Andrea

Robbiano, Roberta Rovelli, Simone Severgnini, Daniele Turconi, Debora Virello

 Regia Valeria Cavalli, Claudio Intropido

Adattamento Valeria Cavalli

 Produzione Manifatture Teatrali Milanesi, Milano

 

INFO

Biglietti per lo spettacolo in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su www.teatrosocialecomo.it. Prezzi 13€ a 27€ + prevendita.

La bottega del caffè teatro sociale

NOTE DI REGIA

Ancora una volta Goldoni. Goldoni l’abile tessitore di commedie divertenti e leggere in cui i personaggi si muovono con disinvoltura come in una danza. Eppure in tutte le sue opere c’è sempre qualche nota amara, qualche malcelata spietatezza e soprattutto una parte nascosta, più scura, come le acque della laguna. Abbiamo voluto scrostare la patina più frivola per dare alla Bottega goldoniana i colori e l’aspetto di un circo in disfacimento nel quale ognuno pare esibirsi nel proprio stantio numero. Il vizio, il gioco, l’azzardo, il pettegolezzo e la menzogna corrodono, come la ruggine, le vite dei protagonisti e il lieto fine che ci consegna Goldoni non è altro che l’ennesima messa in scena che serve a ricomporre ciò che, immaginiamo, di lì a poco sarà nuovamente sovvertito. La nostra Bottega del Caffè è come sempre un carnevale di colori, di musica, uno sberleffo alle pochezze umane, un gioco che coinvolge e travolge il pubblico di ogni età.

Più informazioni su