CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pallanuoto Como e Comonuoto, avanti tutta verso un super-derby foto

Le due formazioni lariane vincono nel turno di ieri. I ragazzi di Trumbic amministrano nell'ultimo tempo con Monza, quelli di Rota escono alla distanza a Milano. Decisivi Pellegatta, Mandaglio e Bulgheroni.

Vincono entrambe. Bene la Pallanuoto Como, sempre imbattuta e leader della serie b di pallanuoto maschile (10-7 al Monza), bene anche la Comonuoto che espugna la piscina Saini di Milano e resta in scia della capolista (-4). I ragazzi di Trumbic non hanno avuto grosse difficolta’ per mettere  sotto i brianzoli a Muggio’, ma hanno un po’ alzato il piede dall’acceleratore verso il finale di gara. Qui hanno di fatto amministrato la partita senza grossi affanni anche se il portiere De Nicola si e’ prodotto in un paio di bei interventi. Ultimo tempo decisamente sottotono anche se con risultato in mano ampiamente, cosa che non ha gradito molto coach Trumbic.

La Como Nuoto supera l’ostacolo Geas e consolida il secondo posto portando a 5 i punti di vantaggio sul Bergamo, sorprendentemente sconfitto in casa dal Modena.I ragazzi di coach Rota si sono imposti per 9-6 alla Saini di Milano dopo aver sofferto nella prima metà di gara, sotto anche di due reti; poi i ragazzi, sospinti da Bulgheroni, Mandaglio e Pellegatta, hanno preso in mano le redini della partita e con Ferrero e Foti hanno chiuso il match. E dopo la pausa pasquale a Muggiò arriva il Bergamo, un derby che vale il biglietto per i play-off, per Checco Rota due settimane dove migliorare l’attacco ancora troppo poco efficace in superiorità, solo 4 su 14 ieri.

CUS GEAS vs COMO NUOTO 6-9 (1-1,3-4,1-1,1-3)

Como Nuoto : Garancini, Foti (1), Pagani (1), Beretta (1), Ferrero (1), Cantaluppi, Gavazzi, Mandaglio (1), Todarello, Pellegatta (3), Bulgheroni (2), Fusi, Arrighi