CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Altro colpo allo spaccio di droga nei boschi della bassa comasca: quattro in carcere foto

Tre marocchini ed un italiano in manette. Smantellato un bivacco nel bosco. Addosso ad uno anche una pistola funzionante con colpi in canna.

Un altro colpo allo spaccio di droga nei boschi della bassa comasca. I carabinieri di Turate, assieme al nucleo cinofilo di Ponte Chiasso, hanno smantellato un bivacco dove dormivano – sotto teli e coperte – quattro persone (tre marocchini ed un italiano, tutti conosciuti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e legati alla droga). Addosso 300 grammi di droga (vari tipi) e quasi 2.000 euro in contanti.

Uno di loro, un immigrato, aveva anche una pistola calibro 7,65 nei pantaloni, arma perfettamente funzionante e con diversi colpi in canna. Bivacco al confine tra i comuni di Turate e Lomazzo, zona boschiva: qui, secondo i carabinieri, si rifornivano ogni giorno decine di clienti dagli spacciatori.