CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Al Sant’Anna per un malore: scappano e rubano una bici, presi subito foto

La singolare vicenda di due marocchini: hanno fatto poca strada, subito in manette. Oggi il processo in Tribunale.

Hanno detto di non sentirsi bene e per questo la Polizia di Frontiera, che li ha intercettati in zona Ponte Chiasso, li ha accompagnati al Sant’Anna. Qui, dopo essere stati sottoposto ai controlli di rito in pronto soccorso, hanno deciso di scappare staccandosi le flebo che avevano nel braccio. Si sono diretti al parcheggio interno e dopo aver visto una bicicletta hanno cercato di rubarla rompendo il lucchetto. Visti dalla vigilanza interna, fermati poco dopo da una pattuglia della Questura: si tratta di due marocchini, senza permesso di soggiorno (uno del 68, l’altro del 92) e con numerosi precedenti per furti alle spalle. I due, portati in Questura, oggi vengono processati in Tribunale a Como con rito direttissimo. La bici restituita al proprietario.