CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maiorino non perdona, il Como va ko a Cremona (3-1): play-off a rischio foto

Il centrocampista, elemento importante per il gioco azzurro, quasi certamente in campo. Rientro anche di Pessina e Fissore. Aggiornamenti web a CiaoComo

Grigiorossi determinati a prendersi i tre punti e Como che non sfrutta le occasioni. I padroni di casa vincono meritamente con Maiorino sugli scudi, una gran doppietta la sua, e il Como vede avvicinarsi in classifica la Lucchese. Di certo non la scopriamo noi questa Cremonese, sempre attenta a fare pressing a centrocampo e micidiale in avanti con Maiorino bomber di spessore. Noi siamo mancati per lunghi tratti in particolare nel primo tempo e ci siamo ritrovati sullo 0 a 2 a dover rincorrere, La ripresa ha visto i ragazzi di mister Fabio Gallo andare a segno con Bertani e riaccendersi la fiammella della speranza del pari ma il solito Maiorino ha soffiato sulla candelina e la luce delle emozioni per i comaschi si è spenta. Le Noci migliore degli azzurri assieme al solito Pessina. Ora è importantissimo il prossimo match al Sinigaglia col Tuttocuoio, i lariani non possono permettersi di mancare la vittoria per continuare la rincorsa ai play off.

ci saranno ancora 5′ di recupero

89′ ci prova Pessina ma il tiro risulta senza pretese e va alto

40′ scorre il cronometro e non succede nulla per il Como

35′ senza grosse emozioni questi ultimi scampoli di partita, Cremonese che controlla e Como che prova a dare fastidio…NON MOLLIAMO

29′ paratona di Zanotti su Brighenti…..DAI COMOOO

23′ dentro Cristiani e Cortesi escono Fietta e Fissore

18′ GOL CREMONESE 3 A 1  MAIORINO ANCORA LUI COPRE BENE UNA PALLA IN AREAE BUCA LA PORTA DI ZANOTTI, difesa comasca ingenua nell’occasione

16′ ammonito Di Quinzio

15′ Como con grinta

DAI RAGAZZI NOI CI CREDIAMO….FORZA COMOOOOOOOOOO

12′ bomba di Peverelli a pugni chiusi Raveglia

10′ gggoooollll como ANCORA LE NOCI MAGNIFICA PALLA PER DI QUINZIO CHE DALLA FASCIA METTE IN MEZZO E BERTANI la mette   2 A 1

7′ OCCASIONE COMO, ispira Le Noci palla d’oro per Peverelli che invece di andare al tiro diretto cerca di servire in emzzo Di Quinzio permettendo alla difesa di casa di liberare….

6′ super Zanotti salva su Scappini in sospetto fuorigioco

5′ Non ci siamo, loro sempre primi sulla palla noi non riusciamo a creare….dobbiamo dare una scossa…FORZA RAGA

SECONDO TEMPO


La Cremonese in vantaggio per 2 a 0 al termine della prima parte. I padroni di casa colpiscono all’inizio e alla fine del tempo, il Como reagisce verso il 30′ e ha un paio di buone occasioni, la più ghiotta è per Fietta ma la palla colpita di testa va fuori di pochissimo. Dal possibile gol del pari al raddoppio dei grigiorossi ad opera di Maiorino che fa partire un bolide che finisce nel sacco. Como spesso in difficoltà che subisce le verticalizzazioni dei padroni di casa. Davanti Bertani punge poco e Di Quinzio si fa vedere poco. FORZA COMOOOO

43′ GOL CREMONESS MAIORINO…copre bene la palla e la difende al limite dell’area, parte un rasoterra che finisce nell’angolo alla destra di Zanotti inutilmente in tuffo

42′ OCCASIONE CREMONESE….Scappini di testa a distanza ravvicinata spedisce fuori….ooohhhh RISCHIOOOOO

34′ GRANDE OCCASIONE COMO: pennellata una punizione di Di Quinzio per l’inserimento in area di Fietta che colpisce di testa e la palla esce di pochissimo….DAI COMOOOOOOO

28′ contropiede lariano con una gran palla di Le Noci per Marconi che, in piena area, va al tiro ma spedisce alto…OCCASIONE COMO

26′ missile di Maiorino deviato in angolo

21′ cross di Peverelli, ci va sicuro Ravaglia

19′ gran palla di Marconi per la testa di Pessina posizionato in mezzo all’area avversaria ma la palla colpita dal lariano finisce fuori….OCCASIONE COMO

17′ Bertani al tiro…alto

15′ ci vuole una reazione ma al momento siamo piuttosto fermi

13′ ci siamo fatti cogliere impreparati sull’azione della rete della Cremonese

10′ GOL  CREMONESE DI CANINI che sul filo del fuorigioco sfrutta al meglio una palla buttata in mezzo

9′ Cremonese che attacca e va al tiro Cavion alto

3′ BUON INIZIO DEL COMO CHE METTE SOTTO PRESSIONE I PADRONI DI CASA

La formazione: ZANOTTI, FISSORE, NOSSA, BRIGANTI, PESSINA, FIETTA, PEVERELLI, DI QUINZIO, MARCONI, BERTANI, LE NOCI

Il Como gioca stasera nella tana della Cremonese. Stadio Zini, ore 20,30, diretta web su CiaoComo.it per essere aggiornati di quello che avviene in campo. Gli azzurri di Gallo, in un momento poco felice come risultati (piu’ che nel gioco), cercano un rilancio contro una avversaria tosta e insidiosa, la seconda forza del campionato al momento. Il mister azzurro ha gia’ fatto capire che intende aspettare in extremis per capire se Fietta – ex di turno come Le Noci – puo’ essere utilizzato in questa delicata partita. Piu’ si che no, ma la conferma arrivera’ solo poco prima di scendere in campo.

Per il resto, rispetto a sabato con la Carrarese, rientro di Pessina in mezzo al campo e Fissore in difesa. Sempre assente lo squalificato Chinellato. Gallo vuole dai suoi una prova di carattere. Como con un solo punto in tasca nelle ultime due gare interne con Piacenza e Carrarese.

puni essien in tribuna stadio sinigagia como

Non dovrebbe esserci ancora Puni Essien, la nuova proprietaria del club, stasera in tribuna a Cremona. Piu’ probabile che l’imprenditrice africana, moglie del calciatore ex Milan e Chelsea, possa arrivare in citta’ nei prossimi giorni ed iniziare a coordinare gli interventi per un rilancio – cosa che ha promesso alla sua presentazione – del club. Puni, dopo il suo arrivo a Como e la presenza in tribuna (foto sopra) nella gara con il Piacenza, e’ rientrata in Inghilterra dove ha la residenza.