La svolta

Lungolago, la Regione assegna i lavori:”Pronto entro la prossima estate” fotogallery

Oggi sopralluogo al cantiere da parte dei tecnici di Infrastrutture Lombarde. La promessa del Coordinatore:"Entro fine aprile i lavori partono, subito i primi miglioramenti"

“Nel giro di poche settimane il lungolago di Como cambiera’ radicalmente e per l’estate sara’ fruibile”. Lo ha detto Paolo Baccolo del ‘Coordinamento unita’ di crisi regionale per le paratie di Como’ incontrando oggi la stampa sul lungolago di Como

CRONOPROGRAMMA – “Il cronoprogramma illustrato lo scorso 25 gennaio dall’assessore regionale al territorio Viviana Beccalossi – ha aggiunto Baccolo – sara’ rispettato. Entro la fine di marzo era prevista l’aggiudicazione dei lavori e proprio oggi Infrastrutture Lombarde ha aggiudicato le due tranche di lavori alle due ditte aggiudicatarie. Entro fine aprile inizieranno gli interventi“. Entro 60 giorni dall’inizio dei lavori (da est verso ovest), e quindi per l’estate, il lungolago sara’ fruibile alla cittadinanza ed ai turisti.

PRESENTI – Oltre a Paolo Baccolo, all’incontro con la stampa erano presenti Paola Ghiringhelli, coordinatrice delle relazioni col territorio per l’Unita’ di crisi; Dario Fossati, vice direttore generale dell’Assessorato al Territorio di Regione Lombardia, geologo del Coordinamento dell’unita’ di crisi e
Alessandro Caloisi, direttore dei lavori.

leggi anche
bellezza perduta lungolago
L-iniziativa
Musica, arte e poesia in piazza Cavour, sabato tutti uniti per il lungolago
cantiere delle paratie di como, rimossa la grossa chiatta a sant'agostino
L'opera
Paratie, gara di appalto il 10 marzo:”E poi subito i lavori per il lungolago”
La visita di Maroni sul cantiere delle paratie di como
La curiosità
Maroni ed il futuro del lungolago di Como:”Qui una bella terrazza….”
mario lucini sindaco di como ufficio
Le reazioni
Il sindaco:”Ho agito sempre nell’interesse di Como”. Solidarieta’ del Pd e di Traglio
Da oggi tanti lucchetti sul cantiere delle paratie di Como
L'iniziativa
Anche CiaoComo con “La Provincia” sul lungolago: una marea di lucchetti!!
commenta