Quantcast
Il saluto

Il grazie di Foresti al curatore-presidente:”Un grandissimo uomo, ci mancherà”

Parole di commosso saluto oggi dopo l'asta in Tribunale. Il Dg rende merito al lavoro fatto dal commercialista canturino. E lui replica:"Verro' spesso a trovarvi ragazzi..."

Il grazie della squadra e del Como. Lo porta, nella conferenza stampa allo stadio, il Dg Diego Foresti che interpreta al meglio i sentimenti di tutto il club per chi, in questi mesi difficili, é diventato amico piu’ che curatore fallimentare. E’ stato come un presidente anche se ha rispettato pienamente i ruoli. Mai forzando la mano, sempre al suo posto. Diego lo ha idealmente abbracciato rendendo a Di Michele un elogio doveroso, fatto di riconoscenza ed affetto sincero per l’uomo ed il professionista.

“E’ stato un grandissimo – ha sintetizzato Foresti – e per questo e’ giusto dire grazie. Credo, anzi ne sono sicuro, che ci manchera’ tanto”. “Ma io verro’ a trovarvi spesso….” e’ stata la risposta di un commosso Di Michele che in questo modo sembra uscire di scena. Ma prima c’e’ il rogito dal notaio da fare. Lo ha gia’ fissato per lunedì 27 marzo con la signora Puni ed il suo staff. Poi, davvero, Di Michele – tanto garbato e gentile – lascera’ il Como anche se restera’ sempre il suo primo tifoso.

leggi anche
Ecco i nuovi proprietàri Como
Le pàrole
Essien e la moglie Puni nuovi proprietari:”Insieme faremo un grande Como”
Il Como venduto alla quarta asta: i protagonisti
I protagonsiti
Como venduto, il giudice Mancini:”Un grosso sollievo anche per me”
La svolta
Il Como venduto all’asta: le prime parole della nuova amministratrice
di michele sciàrpà e fiori
La curiosita'
Di Michele come una star: fiori, sciarpa e la proposta: presidente onorario
Il Sinigaglia pronto ad ospitare Lady Essien per domenica
L'appello in diretta
Foresti a CiaoComo:”Dai tifosi, dateci una mano a riempire questo stadio…”
commenta