La svolta

Il Como venduto all’asta: le prime parole della nuova amministratrice

Ecco chi c'è dietro la cordata che ha rilevato il club azzurro. Ariella Lovisetti non ha voluto rivelare nulla:"Siamo felici ed emozionati"

Il Calcio Como è stato venduto all’asta poco fa in tribunale a Como. Ad aggiudicarsi il club – con una offerta in busta chiusa da 237.000 euro (base d’asta 10.000 euro in meno) – è stata una società con sede in via Rezzonico. All’asta, in Tribunale a Como, era presente anche la nuova amministratrice delegata, Ariella Casimiri, 50enne torinese, che ha rilasciato solo poche parole alla fine. Rimandando più avanti per un approfondimento su chi c’è con lei nella compagine societaria.

leggi anche
Il Como venduto alla quarta asta: i protagonisti
I protagonsiti
Como venduto, il giudice Mancini:”Un grosso sollievo anche per me”
Ecco i nuovi proprietàri Como
Le pàrole
Essien e la moglie Puni nuovi proprietari:”Insieme faremo un grande Como”
foresti e di michele como
Il saluto
Il grazie di Foresti al curatore-presidente:”Un grandissimo uomo, ci mancherà”
commenta