Quantcast
Fiato sospeso

Una doccia fredda sul Como: non si presenta nessuno anche alla terza asta!

Zero buste al Tribunal di Como stamane. Delusione in tutto il club azzurro. Il giudice ne fissa una quarta per giovedì con ulteriore ribasso

Doccia fredda, questo si. Poco fa al Tribunale di Como, sezione fallimentare, la conferma: nessuna busta – con relativa offerta – per il Calcio Como in previsione della terza asta in programma per domani mattina. E a questo punto anche questa, come le due precedenti, andrà deserta. La base era fissata a poco più di 300.000 euro.

Doccia fredda, come detto, perchè nel club azzurro in molti si asettavo un esito positivo. Almeno un acquirente dopo le manifestazioni di interesse manifestate in queste settimane. Invece niente. Il giudice fallimentare di Como ha già fissato una nuova asta pubblica – la quarta – per giovedì mattina: stavolta la base di offerta è 227.000 euro. Ma in tutta la società c’è grande delusione per questo esito, inatteso rispetto alle previsioni.

Sotto le parole del curatore fallimentare Francesco Di Michele dopo la prima asta andata deserta.

leggi anche
udienza fallimento como
Futuro incerto
Deserta anche la terza asta per il Como: ecco le parole di giudice e curatore
tribunale di como esterno
La svolta
Stavolta la busta (con l’offerta) c’è: non va deserta la quarta asta per il Como
commenta