La paura

Sormano, la conta dei danni dopo il grosso incendio: una famiglia evacuata fotogallery

Oggi verifiche sulla stabilità e la tenuta della palazzina. Il sindaco:"Problema serio il tetto divorato dalle fiamme". Quasi certoil surriscaldamento della canna fumaria.

A Sormano la conta dei danni dopo il grosso incendio scoppiato ieri a Villa Meani in via lavello, dimora storica del paese, solo una famiglia all’interno in questo momento. E la stessa ora è fuori casa visto che lo stabile non è agibile per il fuoco di ieri pomeriggio, visibile a chilometri di distanza. Nessun ferito o intossicato, solo una donna tirata fuori per tempo dal rogo dai pompieri e due carabinieri leggermente intossicati dal fumo. Ma nessuno si è fatto ricoverare.

Oggi con il sindaco del paese, Giuseppe Sormani, è il momento della conta dei danni. Ultimo piano e tetto divorati dalle fiamme, lo stabile non agibile al momento in attesa di nuove verifiche. La situazione è difficile, ma non drammatica visto che di famiglie evacuate ce n’è una sola. Difficile prevedere i tempi del ripristino. “Il problema serio – precisa il primo cittadino di Sormano – è che il tetto è stato mangiato dal fuoco. Ora dovremo fare delle valutazioni“. Quasi certamente il rogo provocato dal surriscaldamento della canna fumaria dello stabile.

leggi anche
incendio palazzina di Sormano in via Lavello
La paura
Sormano, grosso incendio: devastato tetto e ultimo piano della palazzina
Va in fumo in tetto ad Eupilio, l'intervento dei pompieri
Le immagini
Eupilio, brucia un altro tetto. Ma stavolta i pompieri limitano i danni
incendio notte auto fecchio di cantu'
L'incendio
Fecchio di Cantu’, auto in fiamme nella notte: c’e’ il sospetto del dolo
Incendi e paura nella notte a Castiglione e Carlazzo
Apprensione
Due incendi nella notte: paura in Comunita’ a Castiglione ed a Carlazzo
incendio al maneggio di Appiano Gentile: cavalli in salvo
Fiamme e paura
Appiano Gentile, incendio danneggia il maneggio: i pompieri salvano gli animali
barca bruciata a sant'agostino como
Il rogo
Barca bruciata ed affondata a Sant’Agostino: si sospetta il gesto doloso
commenta