CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La generosità degli “Amici di Cristian”: donato all’ospedale di Cantù un holter cardiaco

Il 2017 si apre per l’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù con un gesto di grande generosità. L’associazione “Amici di Cristian” ha donato al reparto di Riabilitazione Cardiorespiratoria, diretto da Antonio Paddeu, un’apparecchiatura per effettuare l’holter cardiaco del valore di circa 3mila euro che si può utilizzare come holter pressorio che sarà impiegato a domicilio per i pazienti affetti da Sla, la sclerosi laterale amiotrofica.

L’associazione è stata costituita in memoria di Cristian Borgno, paziente affetto da Sla dall’età di 28 anni e prematuramente scomparso  a 42 anni nel giugno del 2014, e ha già donato all’unità operativa uno spirometro portatile nel novembre del 2015.