CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il giallo del comasco con la Mini ticinese a Milano: distrugge 19 auto foto

La vettura risulta intestata ad un avvocato di Lugano che nega ogni addebito. L'uomo alla guida con tasso alcolico elevato, ritirata la patente. Danni per decine di migliaia di euro

Unica certezza: aveva un tasso alcolico elevato, oltre il limite e per questo gli è stata ritirata la patente di guida. Il resto è ancora un giallo che solo lui stesso, appena si sarà ripreso, potrà chiarire. Con una Mini immatricolata in Ticino, venerdì notte è stato protagonista di una carambola-record in via Lomazzo a Milano, vicino a Corso Sempione: ha danneggiato ben 19 vetture, compresa la sua, in rapida sequenza. Si tratta di un 49enne originario di Como, è stato estratto dalle lamiere e ricoverato in ospedale, ma le sue condizioni non sono gravi.

Giallo da accertare perchè la Mini risulta intestata ad un avvocato luganese che, però, rigetta ogni addebito. Danni ingenti quelli provocati dal comasco nel suo folle raid in centro a Milano: tutte le vetture colpite dalla sua Mini hanno riportato gravi danni come si può vedere dalle immagini.

(Foto dal sito Tio.ch)