Quantcast
Verso le elezioni

Ecco Landriscina:”Nessuna tessera in tasca, ma pronto alla sfida per Como”

Si presenta il responsabile del 118 che rappresenta il centrodestra per le prossime amministrative: idee chiare e il concetto di squadra. Prime "stoccate" ai rivali:"Niente risse, ma cose concrete"

Dopo Rapinese ed il Pd – che ha spiegato con il consigliere regionale Gaffuri come intende muoversi per scegliere il suo candidato sindaco – ecco anche Mario Landriscina. Il candidato del centrodestra (Lega Nord, Fratell’ d’Italia e Forza Italia) è venuto stamane in redazione a trovarci per presentarsi e spiegare le linee guida del suo programma. Per parlare della Como che vorrebbe e delle ambizioni personali di medico ora chiamato a fare politica. “Ho scelto con serietà la sfida – ha spiegato – dopo aver riflettuto molto. Non ho tessere di partito in tasca e nessuno finora mi ha chiesto nulla. Credo nel gruppo e nel lavoro di squadra. Mi auguro – ha concluso – in una competizione sui programmi e sulle persone e non sulla rissa verbale…”.

 

leggi anche
luca gaffuri diretta web ciaocomo
Ciaocomo live
Il Pd verso le amministrative:”O nome condiviso o facciamo le primarie…”
alessandro rapinese diretta ciaocomo
Candidati live
Rapinese e la Como del futuro:”Libera dai partiti, fate una grande rivoluzione”
angelo orsenigo pd como segreteria
Consultazioni
Tutti i nomi del Pd per il candidato sindaco: si sceglie tra questi sette
angelo orsenigo pd como segreteria
Verso il voto
Il Pd lariano cerca di evitare le primarie: Traglio e Magatti in pole-position
giovanni sallusti in studio a ciaocomo
Como al voto
Fucina Liberale:”Qui candidati senza idee: quasi quasi ci proviamo noi”
commenta