CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Marciapiedi da incubo, rabbia via Social:”Ma vergognatevi, fate qualcosa…” foto

Guardate queste foto che ci hanno spedito alcuni nostri lettori: dopo ore che ha smesso di nevicare a Como la situazione peggiore. Niente sale, niente interventi. Tutti furiosi.....

Furibondi. Indignati. I nostri lettori da ore ci stanno facendo arrivare – via mail, ma anche sui Social – le loro proteste per le strade (come la Statale per Lecco scrive Lorenza, condizioni pessime….), ma sopratutto per le assurde condizioni in cui si trovano alcuni (praticamente tutti) i marciapiedi di Como. Ancora con neve, ora diventata una patina di ghiaccio. Pericolosissima per i pedoni. Tutti chiedono interventi, tutti invocano una mano di sale per aiutare il disgelo. “Forse l’hanno finito….” scrive un’altro lettore. “O si sono dimenticati l’appalto….” aggiunge un altro ancora.

Una lettrice, indignata, parla di situazione come in Kenya – visto che al Sud sono più organizzati che da noi – un altro dice che non è possibile vedere dopo ore i marciapiedi così. Con il rischio che altre persone possano cadere e farsi male. La rabbia sta diventando un fiume in piena. Ma vedendo queste foto, francamente, resta difficile non dare ragione a chi sta protestando. Di neve ne è caduta poca e già da ore……

Va detto, per onestà di cronaca, che alcuni comuni del territorio già stamane si sono attrezzati a spalare con appositi addetti i marciapiedi. La situazione peggiore proprio in città. Nel frattempo (foto sotto) sono migliorate le condizioni meteo in tutta Como: ampie schiarite

marciapiedi como sporchi di neve