CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Altra tensione tra i migranti di San Rocco: arriva la polizia, residenti furiosi foto

La rabbia di chi assiste da mesi a scene simili vicino a casa:"Invitiamo sindaco e Prefetto a venire a vedere come si sta tranquilli da queste parti. O hanno altri impegni?"

E’ l’ennesima conferma che qui non si vive più…..Invitiamo il Sindaco ed il Prefetto a venire a vedere come si sta tranquilli da queste parti. O sono troppo impegnati a prepararsi per la festa della Befana?”. Un mix di rabbia ed esasperazione e le parole diventano pesanti come macigni. I residenti della zona di San Rocco a Como – in via Regina – chiedono ancora alla redazione di fare qualcosa. Spediscono foto e filmati della nuova tensione di questo pomeriggio, ripresa anche dalla segretaria cittadina della Lega Nord Alessandra Locatelli con un post sulla sua pagina di Facebook. “I residenti sono preoccupati e in ansia – scrive la Locatelli -. Qui cosa può accadere ancora??”

centro migranti como tensione esterno

Resta da capire la tensione di queste ore al centro per i migranti che accoglie diverse centinaia di persone da mesi. Ci sarebbero stati momenti difficili con alcuni dei presenti che avrebbero inveito contro forze dell’ordine e volontari, lanciando anche dei bidoni dei rifiuti verso la strada. Polizia e carabinieri già in posto in assetto anti-sommossa.

Situazione ritornata alla normalità pochi minuti dopo le 19. La tensione di questa sera legata, a quanto pare dalla prima ricostruzione, da un litigio tra alcuni ospiti della struttura, poi degenerata come spesso accade negli ultimi mesi.