CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Merone, gamba schiacciata nel cortile della ditta: apprensione per l’operaio foto

Restano serie le condizioni dell'uomo soccorso ieri dall'elicottero del 118 e trasferito in ospedale a Monza. Si teme per la funzionalità dell'arto. Indagini per la dinamica.

Resta in prognosi riservata all’ospedale di Monza San Gerardo. Ore di forte apprensione per i familiari di Luigi Conti, 53 anni, erbese, rimasto ferito ieri mattina alla Ipae Progarden di via Gallerane a Merone dove stava scaricando del materiale da un camion nel cortile dell’azienda. Cosa è avvenuto lo stanno accertando ancora i tecnici della Asl ed i carabinieri, in posto per i rilievi di rito.

Conti, molto conosciuto ad Erba dove la moglie gestisce il bar della Bocciofila nella frazione di Bindella, è stato porto via dall’azienda di Merone con l’elicottero del 118. Ha riportato serie ferite alle gambe, in particolare quella sinistra rimasta intrappolata nel macchinario al quale stava trasportando il carico di un camion. Resta da capire la dinamica dell’infortunio e le modalità. Sotto choc anche i colleghi di Conti ed i titolari del’azienda meronese. La Ipae è specializzata nella produzione di articoli da giardino e per la casa in plastica.