Beccati

Lurate, rubano casse di Chardonnay dalla Pagani: presi subito dai carabinieri

In due aprono il portellone di un furgone aziendale per portare via il vino. Ma fanno poca strada. Ora il processo in Tribunale a Como.

Hanno cercato io furto in piena notte. Hanno scavalcato il recinto della Pagani di Lurate Caccivio, via 4 novembre, ed hanno aperto il portellone di un furgone aziendale. rese sei casse di vino chardonnay, valore alcune centinaia di euro. Ma una tempestiva segnalazione ai carabinieri di Fino, già impegnati in un servizio in zona, ha permesso loro di risalire ai responsabili, entrambi già conosciuti e residenti a Lurate, uno del 1977, l’altro appena 20enne. Fermati vicino al posto e trovati in possesso di parte della refurtiva, il resto i militari lo hanno trovato nel cortile della Pagani. Chardonnay restituito ai titolari della ditta di Lurate. I due a processo con rito direttissimo in Tribunale a Como per furto aggravato

Più informazioni
leggi anche
valduce interno
La ripresa
Al Valduce riparte l’attività dopo il maxi-furto: arrivati i nuovi macchinari
AUTO CARABINIERI LATO
Preso
Domaso: danneggiamento e furto di telecamere, nei guai 24enne
auto-polizia
Beccati
Doppio furto negli scaffali dei supermercati di Como: albanese a processo
AUTO CARABINIERI fiancata
Cronaca
Como, tenta il furto in gioielleria, ma viene arrestato: complice in fuga con i Rolex
auto polizia notte generica
Sconcertante
Rebbio sotto choc: minorenni rubano alla Onlus delle missioni, presi subito!
commenta