CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Judo: è tempo di bilanci. Mon Club e Lario promosse foto

Più informazioni su

Archiviato il 2016, il nuovo anno riapre al top

Il 2016 è ormai giunto al termine. E’ quindi tempo di bilanci. Promossi gli agonisti, sia quelli esperti sia quelli in formazione.
Soddisfa vedere la presenza in ranking list nazionale di atleti al passaggio di classe: Tafuro Matteo (Mon) e Consonni Marco (Lario), entrambi impegnati in categorie di peso non facili (rispettivamente -73 kg e -81 kg), possono vantare la presenza in ranking fin dall’esordio del primo anno nella nuova classe d’età (cadetti e senior nel 2017). Ma la magia la fanno le ragazze del Mon Club: Pasquino Charlotte che, al primo anno junior, scala i -78 kg sia tra le junior che tra le senior e Conti Greta che apre il 2017 al secondo posto nazionale tra le -44 kg.
Gran parte del merito dei risultati ottenuti va alle nuove leve che con la loro energia ed il loro entusiasmo hanno contribuito all’instaurarsi dell’ottimo clima di allenamento in palestra, sia a Como sia ad Appiano Gentile. Lo testimoniano le foto (allegate) delle rispettive feste di Natale svoltesi mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre. Due gruppi di ragazzini dall’incontenibile euforia hanno giocato, sfidato i più grandi in combattimenti ed alla fine ottenuto un po’ di gadget (magliette e zainetti); trasformatisi in similcavallette hanno infine contribuito a gradire i rinfreschi in palestra, preludio dei banchetti delle feste.
La fine del 2016 è, sì, tempo di bilanci ma anche di bilance…la prima competizione dell’anno è alle porte e la prova peso dopo le feste è il primo ostacolo da superare. La stagione agonistica 2017 riparte domenica 15 gennaio con le qualifiche ai Campionati Italiani Assoluti aperti alle sole cinture nere junior e senior. I ragazzi di Lario e Mon Club cercheranno di accaparrarsi il pass e raggiungere le compagne Conti Greta e Pasquino Charlotte, qualificate di diritto in virtù del bronzo ai Campionati Italiani Juniores nel 2016. Ma prima delle finali (4-5 febbraio a Ostia Lido) si dovrà fare i conti col nuovo regolamento arbitrale in vigore dal 1° gennaio, in discussione il 6-7 gennaio a Baku (Azerbaijan) e testato in Italia al Trofeo Internazionale Alpe Adria (tappa di Grand Prix Junior e Cadetti) il prossimo 28-29 gennaio.

A comprova di veridicità si veda anche sito fijlkam, sezione judo/ranking list nazionali
Allegate foto feste di Natale (vedi e-mail del 29/12/2016 ore 17:49):
– Mercoledì 21 dicembre a Como, alla Lario scuola di Judo
– Giovedì 22 dicembre ad Appaino Gentile, al Mon Club

Più informazioni su