Il dramma

Grave infortunio alla Ipae di Merone: operaio rischia di perdere un piede

L'episodio in mattinata in via Gallerane. L'uomo è apparso molto dolorante, portato via dall'elicottero del 118 ed operato al San Gerardo di Monza

E’ rimasto con il piede incastrato in un macchinario mentre era nel cortile della ditta Ipae di via Gallerane a Merone. Sul posto anche l’eliambulanza del 118 di Como e poi anche l’eliambulanza che lo ha subito portato in codice rosso – il più grave – al San Gerardo di Monza. L’uomo, 53enne, non avrebbe perso conoscenza, ma il suo quadro clinico è apparso subito serio. Seri rischi per il suo arto, subito sottoposto ad intervento chirurgico.

Secondo le prime informazioni  sarebbe rimasto schiacciato mentre stava lavorando nel piazzale dell’azienda specializzata nella produzione di articoli per la casa e da giardino in materie plastiche. Le cause in fase di accertamento da parte di carabinieri ed Asl, a liberare l’operaio – apparso molto dolorante anche se non ha perso conoscenza – i pompieri.

Più informazioni
leggi anche
corridoio pronto soccorso
Cronaca
INFORTUNIO SUL LAVORO – Giovane operaio si ustiona a Locate: prognosi riservata
tribunale di como
La disgrazia
Infortunio mortale a Canzo: oggi l’autopsia, inchiesta della Procura
ingresso pronto soccorso
Operai feriti
Infortuni al lavoro a Novedrate e Lurate Caccivio: ricoverati in osservazione
infortunio lavoro ditta ipae merone
La paura
Merone, gamba schiacciata nel cortile della ditta: apprensione per l’operaio
elicottero-118-como
La paura
Tavernerio, operaio ferito con la pulitrice: grave. Brenna, paura per due
esterno ospedale san gerardo di monza
L'incidente
Paura a Merone: operaio incastrato in un macchinario, rischia di perdere il braccio
commenta