CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Coro razzista in tribuna al Sinigaglia, arriva la multa per il Como: 3.000 euro foto

Il giudice sportivo punisce il club azzurro per il gesto sconsiderato di un suo tifoso durante la gara conl'Arezzo. Fermato anche Fietta, torna in campo (con la maschera protettiva) Nossa.

Il giudice sportivo di Lega Pro multa il Como per un coro – sconsiderato – di un suo tifoso sentito dall’arbitro in occasione della gara di venerdì scorso contro l’Arezzo al Sinigaglia. La società azzurra, infatti, è stata infatti punita con un’ammenda di 3 mila euro per un “isolato coro di discriminazione razziale in occasione di una giocata di un calciatore di colore della squadra avversaria”. Gesto becero ed assurdo  he si commenta da sè…..

como arezzo stadio sinigaglia

E sempre oggi il giudice sportivo ha inflitto un turno di squalifica al capitano del Como Giovanni Fietta, ammonito nel corso di Como-Arezzo: per lui niente trasferta di venerdì a Pontedera (sui gioca nel pomeriggio). In Toscana, proprio nello stadio dove si è fatto male lo scorso 27 novembre, tornerà in campo anche se con una maschera protettiva il difensore Devis Nossa.