CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ultimo Natale di Lucini in Comune:”Vicino alla gente, spero meno insicurezza” foto

Ricevute 900 persone in cinque anni di mandato:"Ho cercato di ascoltare il più possibile, non sempre ci sono le soluzioni". Le speranze per il 2017:"Più vicinanza tra persone ed istituzioni". Non si ricandida, ora meglio la famiglia.

A poche ore dal Natale 2016 – il suo ultimo da sindaco in Comune perchè ha già deciso di non ricandidarsi per le prossime amministrative del 2017 – ecco il saluto e gli auguri da CiaoComo del sindaco Mario Lucini. E l’occasione degli auguri diventa anche quella di una sua breve riflessioni su questi  cinque anni vissuti a Palazzo Cernezzi tra successi e insuccessi, tra polemiche e cose belle. Lucini su tutto mette quello che è stato un suo modo di agire: le porte aperte al suo ufficio. In quasi cinque anni di mandato ha ricevuto 900 persone per ascoltare i loro problemi, cercare di risolverli, dare loro un sostegno (ove possibile) anche dal punto di vista economico. Perchè i problemi economici di decine di famiglie sono stati  – e lo sono tuttora – un problema grosso della sua amministrazione. E per questo che il primo cittadino di Como – alla vigilia del Natale – si augura meno insicurezza e più unità tra persone ed istituzioni per il nuovo anno. Ecco, dunque, nel video sopra i suoi saluti e gli auguri ai comaschi

mario lucini sindaco di como ufficio