CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sotto l’albero delle Rane Rosa c’è una bella sorpresa: la prima straniera foto

E' una ragazza canadese di 19 anni, in arrivo a Como dai primi di gennaio. Scommessa per la formazione di Pia Sambo che oggi, a Sport Magazine, ha ammesso di sperare nei play-off finali

Una ragazza di 19 anni, grande talento, canadese, giocatrice universale. E’ lei la nuova scommessa della Comonuoto femminile – le Rane Rosa – come ci ha svelato oggi nella diretta di Sport magazine nei nostri studi Pia Sambo, il coach della formazione lariana. Al suo fianco anche una delle ragazze che da anni vestono la calottina delle Rane Rosa, Alice Giraldo, una che in vasca non si tira mai indietro per ammissione del suo coach.

Insomma, sotto l’albero, o meglio nel nuovo anno, ecco la prima straniera della storia del club lariano, già risolti i problemi burocratici per il suo tesseramento. La ragazza è attesa sul Lario per l’11 gennaio, poche settimane prima del via del campionato che scatta con la trasferta di Trieste per le ragazze di Pia Sambo.