CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Centrosinistra lariano in alto mare per il dopo-Lucini: candidato cercasi foto

Rebus su candidatura e modalità di scelta. I nomi che circolano sono pochi, tra di loro anche due attuali assessori. Il primo cittadino e l'assessore Spallino si sono già chiamati fuori

Chi a sfidare Landriscina e Rapinese, al momento i due candidati ufficiali per le elezioni di Como del 2017. Il centrosinistra è davvero in alto mare, nessuna certezza ad oggi. Nè sul nome, nè tantomeno sulle modalità di scelta: primarie o no, il rebus resta alto. Nessuno, comunque, seriamente in rampa di lancio per la candidatura. Molti coloro che hanno fatto un passo indietro ad iniziare dal sindaco Lucini per proseguire con l’assessore Spallino, indicato da molti come possibile figura di riferimento. Niente, Spallino ha scelto la famiglia dopo un mandato intenso. Passo indietro anche del sindaco di Cernobbio Furgoni che ha già fatto sapere:”Resto dove sono”.

Restano, al momento, i nomi degli attuali assessori Iantorno e Magatti, quello del presidente del consiglio comunale Legnani o quello di Confcooperative Frangi. Ma per loro nessuna investitura ufficiale al momento. La decisione, con ogni probabilità, dopo le vacanze di Natale e di fine anno.