CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, nuova asta il 24 gennaio: c’è anche l’offerta minima per comprare foto

Il giudice fallimentare prende atto dell'assenza di offerte e sposta di un mese l'appuntamento con il futuro del club. Le parole del Curatore Di Michele in Tribunale.

Tutto come previsto. Il giudice fallimentare di Como stamane ha preso atto che non ci sono state offerte presentate per rilevare il Como calcio ed ha fissato al 24 gennaio una nuova asta. Con ribasso del 25% sulla base di oggi (vale a dire a quota 535.000 euro), ma ha previsto – è possibile in base al regolamento – anche un’offerta minima di 401.250 euro per poter incentivare la cessione del club dichiarato fallito nei mesi scorsi. Le domande vanno presentate entro il 23 gennaio alle 12.

curatore fallimentare como tribunale asta pubblica

L’ottimismo del Curatore fallimentare Di Michele, presente oggi in Tribunale a Como, lascia spazio ora alle riflessioni ed alle speranze. Sopra il video con le sue parole per il futuro del club e le prospettive in vista della nuova asta. Il giudice, però, con questa decisione è stato abbastanza categorico: o si vende in quella data o si chiude. Ma questa prospettiva nessuno la vuole prendere in considerazione….