CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nessuna offerta per il Como, la nuova asta a metà gennaio con ribasso foto video

Non ci sono buste da aprire nell'ìudienza di domani al Tribunale. Delusione del club anche se non ci sono dichiarazioni ufficiali

La conferma arriva da fonti giudiziarie dopo che la società ha mantenuto il basso profilo e nessuna dichiarazione ufficiale. Anche il curatore fallimentare Francesco Di Michele ha rimandato ogni discorso a domani dopo l’asta pubblica in Tribunale a Como. Ma di offerte concrete per rilevare il Como ad oggi, termine ultimo per presentarle, non ne sono arrivate alla cancelleria del Tribunale.

Delusione, ovvia, per club e tifosi che si aspettavano un altro esito. Domani alle 11 udienza in tribunale e il giudice deciderà una nuova asta per gennaio con ribasso di un terzo sul prezzo di base, oggi fissato a 713.000 euro