CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Poste: sciopero straordinario dei lavoratori dal 9 dicembre al 9 gennaio

Più informazioni su

Venerdì 9 dicembre scatterà lo sciopero degli straordinari dei lavoratori di Poste Italiane che si protrarrà fino al 9 gennaio 2017. I lavoratori protestano ancora, dopo lo sciopero nazionale del 4 novembre, contro l’ipotesi di privatizzazione del capitale di Poste, oltre che per i disservizi creati dal recapito a giorni alterni, verso il quale di recente anche il Parlamento dell’UE ha espresso una posizione contraria, e per rivendicare un piano di rilancio della logistica. Infine, i sindacati (Slp Cisl, Slc Cgil, Failp Cisal, Confasal.Com e Ugl Com) denunciano la grave situazione degli uffici postali, dove gli organici sono carenti e dove lavorano dipendenti part time che aspettano da anni la trasformazione del loro contratto a tempo pieno.
“Siamo preoccupati – aggiunge Giovanni Fagone, segretario provinciale Slc – per il carico di lavoro, insieme al mancato impegno che l’azienda aveva assunto sia sulla formazione che sul potenziamento dei mezzi.
Segnaliamoi anche le gravi difficoltà dei portalettere per quanto concerne l’aggravio dei carichi di lavoro in concomitanza al periodo natalizio ma non solo, unitamente alle commesse Amazon (pacchi) e al fatto che l’organico è ai minimi termini causa pensionamenti e uscite incentivate, senza che vi siano sostituzioni stabili. La situazione in alcune zone della provincia è grave, Pensiamo all’Alto Lago, alla luce anche delle condizioni morfologiche”.

Più informazioni su