CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Morti sospette, fuga dei pazienti da Saronno:”Sbagliato, qui medici validi” foto

L'assessore regionale Gallera in difesa dei professionisti che lavorano nella struttura:"Niente panico, qui ci sono professionisti seri". Commissione di inchiesta scelta da lui.

Fermare la spirale di panico che si è diffuso tra la popolazione che gravita sull’ospedale di Saronno. “Perchè qui ci sono validi professionisti che lavorano nell’interesse dei cittadini….”. L’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, prova a dare fiducia alla struttura dopo il crollo dei ricoveri a seguito degli arresti di questa settimana. Il responsabile della sanità lombarda è stato ieri, in una conferenza stampa convocata all’interno della direzione sanitaria dell’ospedale di Saronno, proprio nella struttura varesina. Al suo fianco anche l’ex responsabile della Asl di Como – ora a Saronno – Giuseppe Brazzoli. “Fidatevi dei nostri medici – ha detto Brazzoli – perchè sono seri e lavorano con scrupolo”.

assessore gallera all'ospedale di saronno

Gallera ha comunicato i componenti della Commissione da lui voluta per scoprire se quella analoga – nominata nel 2013  e che non rilevò alcuno strano comportamento da parte del professor Leonardo Cazzaniga, arrestato insieme a Laura Taroni – abbia o meno operato in maniera corretta e trasparente.