CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como 2000 a testa alta contro le campionesse del Brescia: che peccato…. foto

La formazione di Gerosa parte benissimo: Merigo in rete dopo un perfetto assist. Poi la rimonta delle padrone di casa: pari in sospetto fuorigioco. Il Ds Cozza:"Bravissime anche se sconfitte"

Altra grande prestazione della Como 2000 nella serei A di calcio femminile. Dopo quella con il Verona (sconfitta di misura contro le vice-campionesse d’Italia qualche settimana fa), ecco una nuova prova di valore, stavolta sul terreno delle Leonesse Brescia campionesse tricolori. Sconfitta per 2-1 con tantissimo rammarico per le ragazze di Gerosa, brave a partire concentrare, poi attente a non farsi sorprendere. Decidono la gara due episodi, uno in sospetto fuorigioco. Brave e peccato.

Brescia CF vs FCF COMO2000 : 2-1
Direttore di gara sig. Grimaldi di Genova

Brescia: Ceasar, Lenzini, Gama, D’Adda, Salvai, Bonansea, Mele, Eusebio, Serturini, Sabatino, Girelli. A disposizione: Marchitelli, Ghisi, Fuselli (16′ s.t.) per Lenzini, Tarenzi, Manieri (21′ s.t. per Serturini), Cernoia (40′ s.t.) per Sabatino, Pezzotta.
Allenatore Sig.na Milena Bertolini

FCF Como2000: Ventura, Oliviero, Cascarano, Postiglione, Stefanazzi, Fusetti, Merigo, Brambilla, Cambiaghi, Ambrosetti, Ferrario. A disposizione: Presutti, Previtali (35′ s.t.) per Merigo, Di Lascio, Brazzarola, Galletti, Badiali, Gritti (16’s.t.) per Cambiaghi.
Allenatore sig. Giuseppe Gerosa.

LA CRONACA
Al 15′ si sblocca la situazione a favore delle nostre ragazze. Un traversone in area trova Merigo ben smarcata che supera il portiere bresciano con un rasoterra.
Al 22′ pareggio del Brescia con Girelli in sospetto fuorigioco, che segna con un preciso rasoterra.
Doccia fredda al 31′ quando uno sfortunato episodio della nostra difesa da la palla a Serturini che da il vantaggio alle leonesse.
Il primo tempo si chiude con un gran bel gioco.

La riprese sorride alle ragazze comasche che con grande volontà macinano gran gioco. Alla mezz’ora grande occasione con Postiglione che riceve da calcio d’angolo e tira sul palo. La palla corre sulla linea di porta per poi essere sventata da un difensore bresciano.
Al 93′ occasionissima per Oliviero che di testa sorvola di poco la traversa.

Commenta  Silvano Cozza, il Ds lariano, a caldo: “Una grande squadra veramente, vista anche a Brescia ed il tutto è di buon auspicio per il futuro. Complimenti lo stesso ragazze e mister.”