Quantcast
Che incubo

Viabilità nel caos, superstrada sempre chiusa: via al recupero dei mezzi

In serata si portano via i mezzi coinvolti. Difficile prevedere la riapertura definitiva, prima devono essere sgomberate le macerie. I percorsi alternativi

Un bel problema. Un grosso caos per chi si deve dirigere verso Lecco. La supertsrada 36 è chiusa dal pomeriggio di oggi dopo il crollo del cavalcavia e lo resterà ancora per diverso tempo. In serata, intanto, iniziato il recupero dei mezzi coinvolti. il video sopra è di Casateonline e certifica il via alle operazioni da parte dei soccorsi e delle forze dell’ordine

Viabilità nel caos, si diceva. E già perchè da Erba per andare a Lecco resta ora il Ghisallo e poi la sponda del lago da Bellagio. Sulla superstrada 36 le uscite sono obbligatorie a Bosisio Parini per chi arriva da Milano con deviazione poi per Oggiono e, dunque, Lecco. Per chi arriva da Lecco, direzione Milano,l’uscita obbligatria è a Suello. Si rientra in superstrada a Bosisio per proseguire verso Milano. Facile pensare a disagi diffusi nelle prossime ore. Difficile prevedere la riapertura della strada che deve essere sgomberata dalle macerie.

leggi anche
Generico
Fuori provincia
Crolla un ponte sulla superstrada per Lecco, Camion precipita sulle auto. Strada chiusa
Generico
Le polemiche
Ma che brutto scaricabarile dopo la tragedia: Anas e Provincia ai ferri corti
crollo ponte annone
Il bilancio
Una sola vittima: il conducente dell’Audi bianca, è un uomo di Civate
Generico
Di chi la colpa?
Ora l’inchiesta dopo il tragico crollo: si indaga per disastro colposo
lavori lungolago como fognatura disagi
Il caos
Lungolago, lavori alla fognatura e gli automobilisti finiscono in coda
commenta