Quantcast
Binago in ansia: rimane grave il ragazzo finito contro il palo della luce - CiaoComo
Sabato notte

Binago in ansia: rimane grave il ragazzo finito contro il palo della luce

Resta grave in ospedale al Sant’Anna. La prognosi riservata, nessuna variazione nel quadro clinico. I sanitari rimangono cauti su un suo possibile recupero. Nicolò Lopatriello, 26 anni di Binago, è sempre sotto stretto controllo dei medici dopo il brutto incidente stradale nel quale è rimasto vittima nella notte tra sabato e domenica a Colverde, sulla Garibaldina: il ragazzo, alla guida della sua Citroen C3, è finito fuori strada per cause da accertare e poi ha urtato un palo della luce.

La vettura ha subito danni ingenti, il giovane – da solo alla guida – è stato poi estratto dall’abitacolo dai pompieri. A dare l’allarme un automobilista di passaggio che ha notato la C3 con le luci accese in posizione anomala. Nicolò ha perso conoscenza per la violenza dell’impatto.

leggi anche
ragazzo su ambulanza notte
Che nottata....
Schianti in auto ed ubriachi: otto in ospedale in poche ore
commenta