Quantcast
A San Rocco via tutte le auto: in arrivo i container per i migranti - CiaoComo
La svolta

A San Rocco via tutte le auto: in arrivo i container per i migranti video

Il comune di Como mette i cartelli per liberare la strada, imminente l'arrivo dei moduli da parte del Ministero: da metà settembre accoglieranno i profughi.

Da ieri il divieto di sosta per le auto in via regina proprio nella zona di San Rocco a Como dove nei giorni scorsi si è liberata l’area da erbacce ed arbusti per fare spazio ai container. E proprio i moduli abitativi spediti dal Ministero sono in arrivo a Como tra l’irritazione . neppure troppo nascosta – dei residenti e pure della Lega Nord che sta continuando la sua battaglia contro la decisione di sindaco e Prefetto. “Faranno un quartiere-ghetto davanti alle case di questa gente” tuona la segretaria Alessandra Locatelli.

Detto e fatto, comunque. Per queste ore attesi i container da collocare nell’area dopo che in tutta la zona sono stati tolti i parcheggi (misura questa per permettere di utilizzare al meglio la strada per i container) e ieri sera la zona si presentava così: sgombera di auto, pronta per l’arrivo di questi moduli dove andranno i migranti attualmente in stazione a San Giovanni.

leggi anche
emergenza profughi a Como,
Non li vogliamo....
Profughi a San Rocco, via ai lavori. Ma i residenti non gradiscono…
area per migranti a como san rocco
Il fatto del giorno
A San Rocco si lavora anche oggi: ingresso “blindato” dai carabinieri
tende migranti stazione como
L'emergenza
San Giovanni: i migranti sono di meno, nel pomeriggio malore per un giovane
container a como per i migranti
La svolta
San Rocco, primi due container arrivati ed ancora ruspe in azione
area migranti como san rocco container
Trasferimento vicino
A San Rocco arrivati altri due container: l’area dei profughi prende forma
protesta migranti a Ponte Chiasso
La protesta
I migranti a Ponte Chiasso tra musica e cartelli:”Apriteci la frontiera…”
Migranti in coda per entrare a mangiare a San Rocco
La struttura
A San Rocco si mangia a turni: in presa diretta l’ingresso al centro
commenta