Quantcast
Cronaca

Migranti, il vescovo Coletti: “Cercare un’ulteriore apertura di cuore a questa realtà”

“E’ l’occasione per un arricchimento e un orizzonte che si allarga nei confronti dell’altro e rispettoso della sua realtà. Capace di accogliere e raccogliere i valori dell’altro”. Così il vescovo Diego Coletti oggi pomeriggio a Sant’Abbondio in occasione della preghiera per i fratelli migranti. Un momento di preghiera e riflessione che ha visto la partecipazione di autorità civili e militari e di molti cittadini. Pochi, invece, i migranti che hanno preferito lasciare la Basilica per la presenza di troppi giornalisti.

Accoglienza, apertura all’altro, riflessione, queste le parole che hanno più volte fatto parte dei discorsi durante la funzione, ma anche a seguire quando Coletti si è fermato a parlare con la stampa. Ecco le sue parole (video sopra)

 

leggi anche
violazioni diritti migranti con st chiasso
La denuncia
“Rifugiati in frontiera, troppe violazioni dei diritti: ecco il nostro dossier”
Generico
Tensione alta
Migranti: scontro sui pasti tra “No Borders” e la Guardia di Finanza
protesta migranti a Ponte Chiasso
La protesta
I migranti a Ponte Chiasso tra musica e cartelli:”Apriteci la frontiera…”
la tendopoli a san giovanni di como
Tendopoli via
Migranti, i giorni del trasferimento e della protesta. Ma poi tutto rientra
commenta