Quantcast
Rio 2016

Bertolasi fermata ancora dal maltempo, stasera la Errigo a caccia dell’oro

Canottaggio al palo per le condizioni avverse, si riprova domani. Fioretto: grande attesa alla Comense per la sua campionessa in pedana.

Bertolasi fermata ancora dal maltempo. A Rio 2016 pioggia e nuvole basse, condizioni difficili per poter gareggiare sul lago di Lagoa. Tutto spostato a domani. La giovane comasca della Lario proprio ieri si è qualificata, in coppia con Alessandra Patelli, per le semifinali del due senza femminile. Seconde ai recuperi, hanno centrato quello che era il loro obiettivo iniziale di questa olimpiade. Oggi, però, niente gare. Bortolasi e Patelli avrebbero dovuto affrontare la semifinale, ma il meteo – che giù domenica aveva costretto gli organizzatori allo spostamento delle gare – è stato già avverso. Oggi il bis.

Ma se la Bertolasi si ferma, è in pedana dal primo pomeriggio (ora italiana) Arianna Errigo. La giovane portacolori della Comense scherma dà la caccia all’oro che le è sfuggito di poco (battuta dalla compagna Di Francisca) a Londra quattro anni fa. Ed allora il tifo dei comaschi è tutto per lei. La sua società – la Comense – ha allestito un maxi-schermo per poter seguire la diretta della sua gara: fasi finali previste dalle 22,30 ora italiana con semifinali ed, a seguire, le finali. Inutile dire che la Comense scherma spera di vederla in pedana per l’atto conclusivo del fioretto individuale. Ingresso libero alla palestra Negretti, via dei Partigiani, per seguire la Errigo su maxi-schermo

leggi anche
rio 2016 inaugurazione olimpiadi
Inaugurazione
Che emozione: anche i comaschi sfilano al Maracanà, Rio 2016 al via!
lago regate rio 2016
Olimpiadi
A Rio troppo vento, ferma la Bertolasi: ma volano le ragazze della ginnastica
ginnastica artistica ragazze comasche a rio
Brave lo stesso
Rio 2016: ragazze della ginnastica fuori dalla finale a squadra, Fasana qualificata
arianna errigo fioretto comense
La delusione
Lacrime per Arianna:”Sono crollata alla prima difficoltà. Tokyo ? Vedremo”
commenta