Quantcast
Buon inizio

Primo sorriso comasco a Rio: Ruta vola in semifinale, domani la Bertolasi

il menaggino si qualifica con i compagni ed ora punta alla finale. Domani l'atteso debutto di Sara Bertolasi nel due senza con la compagna Patelli

L’Italia del canottaggio parte bene a Rio nella prima giornata delle Olimpiadi: tre gare eliminatorie e tre barche qualificate. Tra di loro anche il quattro senza pesi leggeri di Stefano Oppo, Martino Goretti, Livio La Padula e Pietro Willy Ruta, menaggino capovoga, che sin dall’inizio ha sempre tenuto testa agli avversari e dopo il passaggio in seconda posizione ai 500 metri, è andata a condurre e ha chiuso al primo posto precedendo sul traguardo la Cina di 17 centesimi e la Svizzera di 26. Insieme a queste tre barche vanno in semifinale anche Danimarca, Gran Bretagna, Grecia, Nuova Zelanda, USA e Olanda.

Domani seconda tornata di eliminatorie con il debutto di Sara Bertolasi della Lario nel due senza pesi leggeri femminile. Sarà in barca con Alessandra Patelli per cercare di passare il turno eliminatorio.

leggi anche
erika e martina festa a fino per olimpiadi
Ricevimento
Pronte per Rio:”Brave ragazze”. Fino in festa per le sue ginnaste
italia alle olimpiadi a rio 2016
Domani il via
“Loro a Rio, noi le seguiamo così da casa: alè ragazze, siamo con voi”
ginnastica artistica ragazze comasche a rio
Brave lo stesso
Rio 2016: ragazze della ginnastica fuori dalla finale a squadra, Fasana qualificata
canottaggio olimpiadi rio comaschi
Rio 2016
Dai Sara, alè Pietro: oggi il tifo è tutto per i comaschi del canottaggio
canottaggio olimpiadi rio comaschi
Olimpiadi
Sorrisi comaschi a Rio: Ruta e La Padula in finale, Bertolasi-Patelli avanti
pietro ruta canottaggio 4 senza
Rio 2016
Giornata-no nel canottaggio: Ruta giù dal podio, Bertolasi nella finale B
commenta