In comune

Sfiducia a Lucini: serata di tensione in consiglio comunale, il sindaco si difende

Il sindaco in aula affronta l'ira dell'opposizione. Ma non i ntende fare passi indietro. Incertezza sull'esito della votazione conclusiva.

mario lucini

17 voti per sfiduciare sindaco e giunta. Si discuterà questa in consiglio, a partire dalle 20.15, la mozione di sfiducia al sindaco Mario Lucini. Il documento, è stato presentato dalle minoranze e dal consigliere del Pd Gioacchino Favara. Una richiesta della minoranza che è arrivata a seguito degli arresti sul caso paratie con molte incertezze sul futuro del cantiere, ma anche dell’amministrazione comunale.

Per essere approvata servono 17 voti. Al momento sembra che i voti contro il sindaco siano 15 ai quali potrebbe aggiungersi quello di Raffaele Grieco del Pd. Situazione di grande incertezza, si oreannuncia una serata di forte tensione a Palazzo Cernezzi.

 

Più informazioni
leggi anche
consiglio comunale paratie
Sindaco in bilico
Sfiducia a Lucini: battaglia dialettica in Comune, l’opposizione si scatena
commenta