Che incubo

Ancora un incendio all’ex Fisac di Cermenate: terzo episodio in un mese

E' scoppiato nel pomeriggio, una ventina di pompieri in posto per domarlo. Residenti esasperati: nelle ultime settimane sembra una costante.

Ancora un incendio, quasi certamente di natura dolosa, all’ex Fisac di Cermenate in via Scalabrini. Lì dove i pompieri sono già andati il 22 maggio e poi anche pochi giorni prima. Stesso posto, stessa fabbrica dismessa, fiamme quasi certamente appiccate da uno dei tanti clandestini che ancora utilizzano l’azienda vuota per rifugio.

Oggi l’incendio è scoppiato attorno alle 17. I residenti hanno notato del fumo uscire dalla ex Fisac ed hanno allertato i pompieri, arrivati a Cermenate con due autopompe, due autobotti, un’autoscala e una campagnola. Una ventina di uomini in tutto per domare il rogo.

pompiere incendio ex fisac

Dei presunti responsabili, però, nessuna traccia. Come nelle occasioni precedenti, si sono dileguati prima dell’arrivo dei pompieri.

leggi anche
incendio fisac cermenate
Canturino
Secondo incendio all’ex Fisac in pochi giorni: caccia ai responsabili
furgone in fiamme a tavernerio
Doppio intervento
Incidenti: scivola in giardino a Menaggio, furgone in fiamme a Tavernerio
ospedale niguarda milano ingresso
Il dramma
Ustionata nel salotto di casa, pensionata comasca muore al Niguarda
pompiere incendio ex fisac
A merone
Incendio nella notte, brucia tetto del ristorante chiuso da mesi: sospetto dolo
incendio ristorante indiano como
Fiamme e paura
Incendio nella cucina del ristorante indiano di Como: tre finiscono in ospedale
incendio casa monguzzo
Che spavento....
Incendio in casa a Monguzzo: muore un cane nel fumo, padrona sotto choc
commenta