Quantcast
Cronaca

Colverde, ubriaco in strada con una pistola in mano: fermato (LA FOTO)

PISTOLA E FORBICI SEQUSTRO CARABINIERI

I Carabinieri della Stazione di Rebbio e del Radiomobile della Compagnia di Como hanno tratto in arresto un 45enne, pregiudicato, di Albiolo, responsabile di violenza o minaccia a Pubblico Ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’episodio ieri sera quando i militari sono stati inviati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Como a Parè,(Colverde) lungo la SP17 “Garibaldina”, su segnalazione di numerosi utenti della strada, i quali avevano notato una persona che percorreva, a piedi, quella statale con in pugno una pistola.

Appena giunti sul posto, i militari dell’Arma, con non poche difficoltà stante lo stato di ubriachezza in cui si trovava e dopo essere stati ripetutamente minacciati con le armi di cui era in possesso, sono riusciti a disarmarlo e verificare che l’arma impugnata era una scacciacani. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso, oltre che della pistola, di tre coltelli a serramanico della lunghezza complessiva di 20 cm, di cui 10 di lama ciascuno e di 87 proiettili calibro 8 (foto sotto). Stamane è stato dichiarato in arresto dal giudice di Como – processo con rito direttissimo – e portato in carcere.

PISTOLA E FORBICI SEQUSTRO CARABINIERI

Più informazioni
leggi anche
ragazzo su ambulanza notte
Incubo
Cantù-choc: beve fino a stare male, ragazzino 15enne finisce in ospedale
Auto polizia locale como
Nei guai
Como, guida il furgone ubriaco: multa e via la patente
incendio bosco montemezzo
Alcool e fuoco
Ubriaca a 14 anni a Domaso, incendio nel bosco di Corrido: che nottata!
commenta