Alcool ai minori, la polizia locale scopre una discoteca abusiva (A CANTU’)

Nei giorni scorsi la denuncia di un gestore di un bar di Cantu’ che avrebbe somministrato alcolici a ragazzi minorenni e dopo la comparsa di vari cartelli di divieto in supermercati e centri commerciali di tutto il canturino, e’ di queste ore la notizia – che verra’ dettagliata domani in una conferenza stampa in comune a Cantu – che la polizia locale di Cantu’ diretta da Vincenzo Aiello (nella foto sotto) ha scoperto durante queste settimane una discoteca abusiva riservata ai minorenni. E qui, in spregio alle leggi esistenti, venivano somministrati ai ragazzini che entravano alcolici e superalcolici. Un tam tam tra i frequentatori ha portato in zona anche la polizia locale che ha messo fine all’attivita’. I dettagli del blitz domani come detto. Intanto, va registrato questo bel risultato degli agenti contro un malvezzo troppo diffuso anche nel comasco.

vincenzo aiello