CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Basket Como a testa alta con la capolista. Ma non basta… (FOTO)

Basket Como a testa alta, ma superato ieri sera alla Ronchetti nell’11ª giornata del girone di ritorno del campionato di basket femminile serie B: passa la capolista Varese (54-59) dopo una partita intensa ed emozionante. La squadra lariana ha sfidato a testa alta la capolista, riuscendo a lunghi tratti a stare davanti e in pieno controllo della partita. Como ha avuto anche diversi vantaggi: + 2 fino a toccare anche il + 10 nel 3° periodo. Purtroppo le lariane ieri sera erano in panchina corta, solo 9 le giocatrici disponibili di coach Oldani, e le poche rotazioni non hanno consentito di gestire i vari vantaggi che aveva accumulati.

Il risultato è frutto di qualche pecca nell’andare a canestro della formazione lariana e di qualche episodio dubbio in partita. Varese ha terminato la partita con 9 falli fischiati, Como ne ha avuti fischiati 18 e Varese è riuscito recuperare 12 punti sui tiri liberi, mentre la squadra comasca ne ha segnato 2 su 5. «Grande prestazione di tutta la squadra – dice coach Oldani – di cui sono molto orgoglioso e soddisfatto. Lodi ha vinto e andiamo a -4, ma ci sono ancora 4 punti disponibili per i play off, quindi io ci credo ancora. E’ finita solo quando è finita – dice Oldani – e pretenderò dalle mie giocatrici stesso ritmo e intensità negli allenamenti. Questo è l’atteggiamento giusto per affrontare le ultime 2 partite di calendario».

basker como a canestro

La prossima partita del Basket Como si giocherà sabato prossimo a Pontevico a Brescia, mentre la chiusura del campionato avverrà con un grande derby: Como affronta in casa il Cucciago. Grande soddisfazione anche da parte della società, rappresentata da Luciano Mastrapasqua della figlia Stefania, vicepresidente, che dice:«Siamo davvero soddisfatti e orgogliosi di come la squadra ha giocato. In generale è stato un anno di transizione, in cui la squadra è cresciuta davvero parecchio, grazie all’impegno di tutte le giocatrici e alla guida di Diego Oldani, che ha fatto rinascere questa società.

Inoltre – continua Stefania Mastrapasqua – il Basket Como sta portando avanti con grande soddisfazione tutto il lato giovanile: da lunedì l’Under 19 inizierà a giocare per le finali regionali, abbiamo avviato il progetto microbasket e ci stiamo sempre impegnando al massimo per il progetto Special grazie anche al nostro Ds Mara Invernizzi, che da sempre è una colonna della società».

Tabellino: Barbara Battaglini 2; Martina Molteni 6; Francesca Forgione 16; Alessia Busnelli 16; Maria Karvanen 8; Elena Mentasti 6