CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mercatone Tavernerio, scatta la protesta: WEEK-END DI SCIOPERO

Mercatone Tavernerio – La Filcams Como ha deciso di proclamare per domani e dopodomani (sabato 21 e domenica 22 marzo) due giorni di sciopero al punto vendita Mercatone Uno di Tavernerio. Ci sarà un presidio fuori dall’azienda. « L’unità produttiva di Tavernerio occupa 32 lavoratori dipendenti e 3 associati in partecipazione – spiega Iva Talloru, Filcams Cgil – Le situazioni familiari dei dipendenti sono particolari. C’è una alta presenza di lavoratrici madri con mutui a carico. La decisione è stata presa a seguito degli ultimi sviluppi della vertenza ,con la decisione aziendale di procedere ad una svendita delle merci per poi procedere alla chiusura di una serie di punti vendita, tra cui quello di Tavernerio, e a fronte delle situazioni pregresse come il mancato pagamento delle retribuzioni, l’ assenza di riscaldamento nel luogo di lavoro e il mancato rispetto accordo nazionale sul contratto di solidarietà».